C

Chi sono

Qualche informazione per conoscermi meglio

Fotografo di matrimoni specializzato nel reportage Giancarlo Malandra Wedding Reporter

Mi chiamo Giancarlo Malandra e sono un fotografo di matrimoni specializzato nel reportage. Amo però definirmi come

UN FOTOGRAFO CHE RACCONTA I MATRIMONI

Ne ho raccontati di tutti i tipi, da quello che si svolge a due passi da dove vivo a quello dall’altra parte del mondo.

Sia che tu stia cercando un fotografo di matrimonio a Teramo, Pescara, Chieti, L’Aquila per il tuo matrimonio in Abruzzo, sia che tu lo stia cercando per qualsiasi altro posto in Italia, in Europa o nel mondo, io sono a disposizione per raccontare la tua storia.

Il mio racconto lo definisco un “reportage emozionale“. Mi piace essere presente in ogni momento del matrimonio, amo la luce ambiente, mentre al contrario non mi piace dirigere o creare situazioni inventate solo per ottenere qualche scatto in più.

Sarò parte del vostro matrimonio ma senza mai diventarne il protagonista. Sarò testimone silenzioso dell’evento per restituirvi le immagini che vi permetteranno di rivivere i momenti migliori di una giornata indimenticabile.

Sono disponibile in tutto il mondo per qualsiasi tipo di matrimonio di ogni religione, civile e matrimonio LGBT. Lavoro principalmente nel centro Italia (Abruzzo, Marche, Umbria, Toscana) ma ho realizzato servizi fotografici anche in altre regioni italiane e all’estero (Londra, Varsavia, Barcellona, Parigi, Messico).

Oltre al mio lavoro di fotografo di matrimoni specializzato nel reportage, racconto le storie di uomini e dei loro territori con cui ho ottenuto numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali e diverse pubblicazioni, tra cui:

  • il Grand Prize al concorso “Urban photographer of the year” 2009 (UK)
  • Uno dei 24 finalisti del concorso del concorso “Leica Talent 24×36″, per il quale ho realizzato il reportage “La città negata”, sulla situazione della città dell’Aquila a 3 anni dal terremoto del 6 aprile 2009. (2011)
  • Uno dei 5 vincitori del concorso Canon “Power to your next step” nella categoria “Professionisti” (2013)
  • il 2° premio portfolio e foto singola nei “Grand Prix della Fotografia” del 2009 e 2010.
  • Ho partecipato alla monografia “L’Abruzzo dei fotografi” (2008) e con un reportage di oltre 50 immagini nel volume “3:32 i segni del terremoto” (2010).
  • Il reportage “Il mare, la nostra vita”, realizzato a bordo di un peschereccio, è stato selezionato per il n.40 di Witness Journal, la più importante rivista on-line di fotogiornalismo in italia. (2011)
  • Il reportage sulla festa di San Domenico a Cocullo (AQ) è stato pubblicato dal Touring Club Italiano (2011)
  • Il reportage “La città negata” è stata pubblicata nel n. 49 di Witness Journal. (2012)
  • Dal 2014  la rivista “Tesori d’Abruzzo” si avvale della mia collaborazione per le fotografie della rivista

Ho al mio attivo diverse mostre collettive e personali.

PUBBLICAZIONI

CLOSE MENU